Celeste Di Porto, storia della delatrice nel ghetto di Roma

Si chiamava Celeste Di Porto e, quando i Tedeschi in quel sabato di ottobre del 1943 rastrellarono il ghetto di Roma, aveva appena diciotto anni. Alta, slanciata, occhi neri e profondi, era la quinta di otto figli e viveva con la sua famiglia nel quartiere ebraico. Di umili origini, aveva iniziato a lavorare in giovane … Leggi tutto Celeste Di Porto, storia della delatrice nel ghetto di Roma