PASSAGGI LENTI

La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi – Bruce Chatwin

L’antica Monterano, città abbandonata

Monterano

Un paese arroccato sul tufo quasi del tutto sconosciuto, un borgo fantasma che racchiude atmosfere particolari, sapori di vite oramai passate, resti di esistenze scivolate via, di pietre, di chiese, di fontane e di roccia. Tutto avvolto dalla vegetazione. Questa è l’antica Monterano, la città perduta arroccata su una altura racchiusa dal fiume Mignone e dal fosso Bicione. Spopolatasi intorno al 1700 a causa della malaria e poi definitivamente abbandonata nel 1799 a causa del saccheggio perpetrato dai Francesi, l’antica Monterano conserva il fascino del tempo trascorso. (altro…)

La spina di Borgo, storia di una distruzione

Spina di Borgo

Roma ha subito, nel corso dei secoli, numerosi interventi urbanistici ed edilizi, che ne hanno modificato le caratteristiche principali. Attività che hanno alterato e rivoluzionato interi quartieri. Palazzi demoliti, fontane collocate altrove ed aperture di nuove strade hanno cambiato la percezione e l’essenza della città. La distruzione della spina di Borgo ne è un esempio. (altro…)

L’arte del camminare, un gesto naturale e profondo

Zaino da trekking per camminare

Riprendiamoci il nostro tempo. Umano. Rimettiamoci in viaggio, seppur per pochi chilometri, per conoscerci e per conoscere. La comprensione di quello che ci circonda si realizza con lo sguardo del camminatore stanco ma attento. La pienezza dell’andare, sempre e comunque, si concretizza nell’essenza del viaggiatore. Quando ci si muove lentamente si arriva dritti al punto. Con lo zaino in spalla, la nostra casa, si giunge al fondo delle cose. E’ l’arte del camminare. (altro…)

De Rerum Natura, il manoscritto ritrovato

Incipit del De Rerum Natura

Può un saggio, oltretutto dedicato a un’opera in latino di più di duemila anni fa, suscitare emozioni come se fosse un intrigante romanzo d’avventura o un avvincente thriller? Nel caso de Il Manoscritto assolutamente sì. Scritto nel 2012 dallo studioso inglese Stephen Greenblatt, edito in Italia per i tipi di Rizzoli e premiato con il Pulitzer per la saggistica, “Il Manoscritto” racconta la perigliosa ricerca dell’ultima copia sopravvissuta del De rerum natura di Lucrezio da parte dell’umanista Poggio Bracciolini. (altro…)