Archivio Tag: Città del tufo

Ceri, una perla di tufo tra la Cerveteri etrusca e il mare

Borgo di Ceri, affreschi nella Chiesa di Santa Maria Immacolata

Il Lazio nasconde delle piccole perle, dei paesi nascosti, a pochi chilometri dai centri interessati dai grandi flussi turistici. Il borgo di Ceri è uno di questi. Situato a nord di Roma, nel Comune di Cerveteri, Ceri si sviluppa all’interno delle mura merlate della sua Rocca. Costruito utilizzando le rupi tufacee di cui è costituito il territorio circostante, il borgo è stato interessato da alterne vicende. Abitato dalla civiltà etrusca e da quella romana, ha conosciuto un periodo di abbandono nel corso dell’Alto Medioevo. (altro…)

Sorano, il fascino della città del tufo

Borgo medievale di Sorano (GR)

Dopo le escursioni nelle città di Sovana e Pitigliano, Passaggi Lenti visita l’ultimo dei tre paesi appartenenti all’area della civiltà del tufo: il borgo di Sorano. Racchiusa su un ammasso tufaceo collocato tra il fiume Fiora ed il fiume Lente, Sorano offre al visitatore degli scorci meravigliosi sulle gole e sulle distese boscose che la circondano.  (altro…)

Pitigliano, un paese tra cielo e tufo

pitigliano

Adagiata su una roccia tufacea, Pitigliano appare per chi proviene da ovest in tutta la sua meraviglia. Dalle curve della strada regionale 74 che la collega al vicino Lazio si manifesta improvvisamente agli occhi del visitatore.

L’effetto è dirompente se, ai lati della strada, ogni volta si trovano persone ferme a catturare l’immagine di Pitigliano, la piccola Gerusalemme con le case che si affacciano dalla roccia e la torre campanaria della cattedrale che svetta oltre i tetti. (altro…)