Archivio Tag: Eremo

Trekking sulla Maiella: da Pennapiedimonte al Rifugio Pomilio

Trekking sulla Maiella, Abruzzo

Affrontiamo un percorso di trekking sulla Maiella abbastanza impegnativo, per lunghezza e dislivello (1100 metri), ma di grande interesse naturalistico. Attraverso di esso avremo modo di osservare le selvagge valli della Maiella e l’imponenza delle sue vette. Da Pennapiedimonte (CH), posta a 669 metri s.l.m. si arriva al rifugio Bruno Pomilio situato a 1888 metri s.l.m. Attraverso un sentiero di poco più di sei chilometri (tre ore circa – sola andata) avremo modo di osservare vette, canyon e colline dell’Appennino abruzzese. Il sentiero G1, contrassegnato dai colori bianco-rosso, parte dalla sommità del paese di Pennapiedimonte, in località Balzolo, punto panoramico sulle colline e sul mar Adriatico.  (altro…)

Eremo di San Bartolomeo e la Valle Giumentina: la Maiella incantata

Eremo di San Bartolomeo in Legio

All’interno del Parco Nazionale della Maiella è possibile coniugare l’interesse per il trekking e per la storia attraverso un sentiero suggestivo e relativamente semplice. Il percorso che parte a quattro chilometri dal paese di Roccamorice, in provincia di Pescara, consente di visitare, difatti, l’eremo di san Bartolomeo in Legio ed il complesso agro-pastorale di Valle Giumentina, il tutto in un ambiente caratterizzato da un lungo canyon in cui scorre il fosso del Catenaccio. La prima parte del percorso (25-30 minuti) è frequentata da pellegrini e famiglie che affrontano la discesa del vallone di Santo Spirito per giungere all’eremo di San Bartolomeo. Il luogo religioso, ubicato a mezza costa a 600 metri s.l.m., fu ricostruito da Pietro di Morrone (il futuro papa Celestino V) nella località di un precedente eremo andato in rovina ed ancora oggi è frequentato a scopo di culto. (altro…)

Serramonacesca, sulle orme di monaci ed eremiti della Majella

Abbazia di San Liberatore a Majella, Serramonacesca (PE)

Un itinerario semplice ed una passeggiata piacevole per arrivare all‘eremo di Sant’Onofrio, nel comune di Serramonacesca (PE), e visitare un luogo di culto posto al di sotto di una parete rocciosa. Sulla Maiella sono tanti gli eremi ed i monasteri che si possono trovare lungo il cammino. L’eremo di Sant’Onofrio di Serramonacesca è raggiungibile attraverso un sentiero (il numero 4) che si trova in località Brecciarola. (altro…)

Celestino V, il Papa eremita

Papa Celestino V, dopo appena cinque mesi di pontificato, prese la decisione di dimettersi e di rinunciare al soglio pontificio.  Era il 1294 e la Chiesa di Roma si trovò ad affrontare una nuova elezione. In soli undici giorni venne designato il nuovo pontefice Bonifacio VIII, mentre il papa emerito fuggì verso l’amato Abruzzo, sul monte Morrone. Ecco la storia di questa clamorosa decisione. (altro…)