Archivio Tag: Majella

Trekking sulla Maiella: da Pennapiedimonte al Rifugio Pomilio

Trekking sulla Maiella, Abruzzo

Affrontiamo un percorso di trekking sulla Maiella abbastanza impegnativo, per lunghezza e dislivello (1100 metri), ma di grande interesse naturalistico. Attraverso di esso avremo modo di osservare le selvagge valli della Maiella e l’imponenza delle sue vette. Da Pennapiedimonte (CH), posta a 669 metri s.l.m. si arriva al rifugio Bruno Pomilio situato a 1888 metri s.l.m. Attraverso un sentiero di poco più di sei chilometri (tre ore circa – sola andata) avremo modo di osservare vette, canyon e colline dell’Appennino abruzzese. Il sentiero G1, contrassegnato dai colori bianco-rosso, parte dalla sommità del paese di Pennapiedimonte, in località Balzolo, punto panoramico sulle colline e sul mar Adriatico.  (altro…)

Eremo di San Bartolomeo e la Valle Giumentina: la Maiella incantata

Eremo di San Bartolomeo in Legio

All’interno del Parco Nazionale della Maiella è possibile coniugare l’interesse per il trekking e per la storia attraverso un sentiero suggestivo e relativamente semplice. Il percorso che parte a quattro chilometri dal paese di Roccamorice, in provincia di Pescara, consente di visitare, difatti, l’eremo di san Bartolomeo in Legio ed il complesso agro-pastorale di Valle Giumentina, il tutto in un ambiente caratterizzato da un lungo canyon in cui scorre il fosso del Catenaccio. La prima parte del percorso (25-30 minuti) è frequentata da pellegrini e famiglie che affrontano la discesa del vallone di Santo Spirito per giungere all’eremo di San Bartolomeo. Il luogo religioso, ubicato a mezza costa a 600 metri s.l.m., fu ricostruito da Pietro di Morrone (il futuro papa Celestino V) nella località di un precedente eremo andato in rovina ed ancora oggi è frequentato a scopo di culto. (altro…)

Serramonacesca, sulle orme di monaci ed eremiti della Majella

Abbazia di San Liberatore a Majella, Serramonacesca (PE)

Un itinerario semplice ed una passeggiata piacevole per arrivare all‘eremo di Sant’Onofrio, nel comune di Serramonacesca (PE), e visitare un luogo di culto posto al di sotto di una parete rocciosa. Sulla Maiella sono tanti gli eremi ed i monasteri che si possono trovare lungo il cammino. L’eremo di Sant’Onofrio di Serramonacesca è raggiungibile attraverso un sentiero (il numero 4) che si trova in località Brecciarola. (altro…)

Anfiteatro delle Murelle, sulla Majella il paradiso dei camosci

Cima Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Un percorso suggestivo all’interno del complesso montuoso della Maiella, con affacci e scorci panoramici sulle principali vette del Parco Nazionale, un trekking impegnativo nella parte finale che ripaga degli sforzi affrontati grazie allo scenario affascinante che si apre sull’anfiteatro delle Murelle e sulla cima del monte Focalone, a 2676 metri s.l.m. (altro…)

Rocca Calascio, in Abruzzo l’incantevole castello di Ladyhawke

Rocca Calascio (AQ).

Rocca Calascio è una delle più suggestive ed incantevoli fortificazioni dell’Italia centrale. Situato in Abruzzo, all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il paese in provincia dell’Aquila è uno dei più alti borghi dell’Appennino centrale e, in più, ha la peculiarità di ospitare un rocca che domina su tutto il territorio circostante tanto da essere stato inserita dal National Geographic tra i quindici castelli più belli al mondo. (altro…)