Archivio Tag: Medioevo

Cellere, il museo del Brigantaggio e la Chiesa di Sant’Egidio

Cellere. La chiesa di Sant'Egidio realizzata da Antonio da Sangallo Il Giovane

Il piccolo paese di Cellere (VT), circondato dai boschi dell’alto viterbese, lega il suo nome alla storia del brigantaggio post-unitario e ad una chiesa rinascimentale realizzata da Antonio da Sangallo il Giovane. Appartenente allo Stato della Chiesa, Cellere conobbe il suo periodo di splendore durante la sua appartenenza al Ducato di Castro, costituito per volere di papa Paolo III Farnese. Il pontefice, nell’ottobre 1537, fondò il nuovo feudo e lo affidò a suo figlio Pier Luigi. Ma l’egemonia della famiglia Farnese su quei territori durò poco perché nel 1649 ritornò un possedimento della Chiesa, dopo che papa Innocenzo X Pamphilj decretò la distruzione della città di Castro. (altro…)

Sorano, il fascino della città del tufo

Borgo medievale di Sorano (GR)

Dopo le escursioni nelle città di Sovana e Pitigliano, Passaggi Lenti visita l’ultimo dei tre paesi appartenenti all’area della civiltà del tufo: il borgo di Sorano. Racchiusa su un ammasso tufaceo collocato tra il fiume Fiora ed il fiume Lente, Sorano offre al visitatore degli scorci meravigliosi sulle gole e sulle distese boscose che la circondano.  (altro…)

Sovana, un borgo di tufo nel cuore della Maremma

Sovana

Borgo caratteristico della valle del Fiora, Sovana fu centro etrusco e sede municipale sotto Roma, divenendo poi sede vescovile nel corso del VI secolo. La sua storia si legò successivamente in maniera indissolubile alla famiglia Aldobrandeschi, essendo scelta come sede della Contea nel 935, anno della distruzione di Roselle da parte dei Saraceni. (altro…)

Santi Quattro Coronati a Roma, il ciclo pittorico di un gioiello medievale

Basilica dei Santi Quattro Coronati, affreschi dell'oratorio

Il quartiere Celio di Roma nasconde una meravigliosa basilica dedicata a quattro martiri cristiani, uccisi dall’imperatore romano Diocleziano per non essersi piegati al suo volere, quello di scolpire degli idoli pagani. La basilica dei Santi Quattro Coronati, sconosciuta ai flussi turistici e meta romana dei viaggiatori curiosi, racchiude nel suo perimetro un gioiello medievale.

(altro…)

Storia della Via Francigena, in viaggio sulle orme di Sigerico

Via Francigena

La storia della Via Francigena è affascinante come i luoghi che attraversa.

Siamo tutti stranieri, siamo tutti pellegrini. Basta varcare il confine del nostro spazio costruito, quello sociale,  familiare e personale, che ci si ritrova perduti in terre inesplorate. Un senso di smarrimento che prova solo chi si spinge oltre la protezione delle proprie certezze, un luogo di sospensione identitaria, uno spazio altro da noi che spaventa e svuota il campo delle certezze, rendendo necessario un riempimento attraverso le esperienze di viaggio ed una riflessione su un nuovo senso di sé, su una nuova autorappresentazione. (altro…)