Archivio Tag: Sport

Luis Silvio Danuello, il campione bidone. Storia di un calcio di altri tempi

Mondiali di calcio 1966: l'Italia è sconfitta dalla Corea del Nord

Oggi le nostre squadre di calcio sono delle vere e proprie multinazionali, zeppe di giocatori stranieri provenienti dalle più disparate latitudini del cosmo, al punto che trovare un calciatore italiano in formazione è una vera e propria chimera. Ma non è stato sempre così. C’è stato un anno, infatti, in cui il calciatore straniero, magari dal nome esotico e impronunciabile, fu un desiderio irrefrenabile per i tifosi nostrani, un sogno da cullare, uno di quelli che si fanno al limitare dell’alba, di quelli che non si dimenticano più. Estate 1980, l’Italia calcistica, dopo un regime autarchico, durato quasi quindici anni, riapriva, nell’entusiasmo generale, le proprie frontiere.

(altro…)

Dorando Pietri e la poesia della sconfitta

Dorando Pietri

Un’afosa giornata di fine luglio del 1908 a Londra. Uno stadio pieno di persone che aspettano l’arrivo degli atleti. La distanza da percorrere è quella di  42 chilometri e 195 metri, lo spazio fisico che divide il castello di Windsor dallo stadio di White City. Ottantamila persone attendono gli atleti all’arrivo. Un uomo di neanche un metro e sessanta entra nello stadio con una maglietta bianca ed un paio di pantaloncini rossi. Ha il numero diciannove sulla pancia e deve correre un solo giro di pista per conquistare la maratona  olimpica. È un italiano che vive a Carpi. Si chiama Dorando Pietri e di professione fa il garzone di una pasticceria. (altro…)